OPERA:
  • Chōdenji Robo Com·Battler V (TV)
  • Chōdenji Taisen Victory Five (Manga)
  • God Bird (Manga)
  •  

     
    Com·Battler V (コン·バトラーV, Hepburn: Con-Batorā Bui). Progettato e costruito dal professor Takeshi Nanbara, il quale aveva previsto l'invasione del Pianeta Campbell, nasce dall'unione delle cinque Battle Machine. A differenza del suo “gemello” Voltes V, il Com·Battler V non può fare affidamento sulla sola energia superelettromagnetica per assemblarsi. L'operazione “LET'S COMBINE!” infatti è possibile soltanto se le onde cerebrali dei cinque piloti sono in totale sincronia tra loro. Ropet ha il compito di verificare lo stato di sincronia e confermare l'unione tra le cinque unità. Il Battle Jet di Hyōma è il mezzo principale e costituisce la testa del robot, mentre il Battle Crusher di Jūzō va a formare le spalle e le braccia del robot. Il Battle Tank di Daisaku (l'unico mezzo in grado di volare solo se trasportato dal Battle Marine) costituisce invece il corpo, mentre le gambe vengono formate dal Battle Marine di Chizuru. Infine, il Battle Craft di Kōsuke, separandosi in due va a formare i piedi del robot. L'armamento del Com·Battler V è un vero e proprio arsenale capace di attaccare dalla lunga e corta distanza soprattutto con armi da sfondamento quali il Chōdenji Crane e Battle Garegga, e armi da taglio come i Chōdenji Yo-Yo. Dopo il suo potenziamento operato dal Dottor Yotsuya armi come il V Laser, Battle Chainsaw (i cingoli del Battle Tank trasformati in due enormi motosega) e le Twin Lancer aumentano ulteriormente la potenza d'attacco del robot. Dal punto di vista difensivo il suo sistema elettromagnetico permette di creare una barriera che non permette tuttavia alcun contrattacco. La piena potenza del Com·Battler V viene espressa attraverso il Chōdenji Tatsumaki (超電磁竜巻, trad.Tornado elettromagnetico) che intrappola il Servo-Bestia in una spirale elettromagnetica (超電磁渦巻, Hepburn: Chōdenji uzumaki) permettendo al robot di finire il nemico con lo Chōdenji Spin (超電磁スピン, Hepburn: Chōdenji Supin, trad. Giro Elettromagnetico). Nel manga Chōdenji Taisen Victory Five (超電磁大戦ビクトリーファイブ, Hepburn: Chōdenji Taisen Bikutorī Faibu trad. Victory Five, la grande guerra elettromagnetica), il Com·Battler V ottiene un upgrade che lo porta a trasformarsi in Com·Battler V-6. Alle cinque Battle Machines, si unisce anche il Battle Armor pilotato da Ropet.
     

     
    FAZIONE:
  • Nanbara Connection
    (南原コネクション, Hepburn: Nanbara Konekushon)
  • Battle Team
    (バトルチーム, Hepburn: Batoru Chīmu)
  • PILOTA PRINCIPALE:
  • Hyōma Aoi
    (葵 豹馬, Hepburn: Aoi Hyōma)
  • SUB-PILOTI:
  • Jūzō Naniwa
    (浪花 十三, Hepburn: Naniwa Jūzō)
  • Daisaku Nishikawa
    (西川 大作, Hepburn: Nishikawa Daisaku)
  • Chizuru Nanbara
    (南原 ちずる, Hepburn: Nanbara Chizuru)
  • Kōsuke Kita
    (北 小介, Hepburn: Kita Kōsuke)
  • TIPO DI UNITÀ:
  • Super Robot
    (スーパーロボット, Hepburn: Supā Robotto)
  • CODICE MODELLO:
    ALTEZZA:
  • 57 mt
  • PESO:
  • 550 t
  • SISTEMA DI DIFESA:
  • Barriera elettromagnetica ad altà intensità
    (高圧超電磁バリアー, Hepburn: Kōatsu Chōdenji Bariā)
  • ALIMENTAZIONE:
  • Energia super-elettromagnetica
    (超電磁エネルギー, Hepburn: Chōdenji Enerugī)
  • PROPULSIONE:
  • Motore a propulsione nucleare
  • ARMATURA:
  • CerMet
    (サーメット, Hepburn: Sāmetto)
  • FUNZIONI STANDARD:
    FUNZIONI OPZIONALI:
    PARTI STANDARD:
    PARTI OPZIONALI:
    UNITÀ:
  • Battle Jet
  • Battle Crusher
  • Battle Tank
  • Battle Marine
  • Battle Craft
  • UNITÀ OPZIONALI:
  • Battle Armor
  • SVILUPPATORE:
  • Takeshi Nanbara
    (南原 猛, Hepburn: Nanbara Takeshi)

  • Dottor Yotsuya
    (四ッ谷博士, Hepburn: Yotsuya Hakase)
  • PRODUTTORE:
  • Nanbara Connection
  • STANDARD:
  • Atomic Burner
  • Battle Chainsaw
  • Battle Garegga
  • Battle Return
  • Big Blast
  • Big Blast Divider
  • Chōdenji Crane
    (超電磁クレーン, Hepburn: Chōdenji Kurēnu)
  • Chōdenji Full Spark
    (超電磁フルスパーク, Hepburn: Chōdenji Furu Supāku)
  • Chōdenji Spark
    (超電磁スパーク, Hepburn: Chōdenji Supāku)
  • Chōdenji Spin
    (超電磁スピン, Hepburn: Chōdenji Supin)
  • Chōdenji Tatsumaki
    (超電磁竜巻)
  • Chōdenji Uzumaki
    (超電磁渦巻)
  • Chōdenji Yo-Yo
    (超電磁ヨーヨー, Hepburn: Chōdenji Yō-Yō)
  • Electro Dart
  • Grab Wire
  • Grand Light Wave
  • Lock Fighter
  • Magne Claw
  • Pulse Shock
  • Spring Crusher
  • Twin Lancer
  • V Cutter
  • V Laser
  • OPZIONALE:
     

     
    SINGOLI:
  • Battle Kick
  • Battle Punch
  • Battle Spin
  • Chōdenji Yo-Yo Double Cutter
    (超電磁ヨーヨー·ダブルカッター, Hepburn: Chōdenji Yō-Yō Daburu Kattā)
  • Com-Battler Chop
  • Cutter Kick
  • Double Punch
  • Grand Dassher
  • COMBINATI:
  • Chōdenji Reppū Seiken Tsuki [1]
    (超電磁烈風正拳突き)
  • Chōdenji SMASH [2]
    (超電磁スマッシュ, Hepburn: Chōdenji Sumasshu)
  • Chōdenji Spin·V no Ji Giri [3]
    (超電磁スピン·Vの字斬り, Hepburn: Chōdenji Supin·Bui no Ji Giri)
  • Grand Dassher Tenkūken [4]
    (グランダッシャー天空剣, Hepburn: Guran Dasshā Tenkūken)
  •  

     
  • Nell'adattamento italiano il mecha è stato ribattezzato col nome Combatter.
  •  
     
    [1] Attacco combinato che vede protagonisti Com·Battler V, Voltes V e Daimos. È presente in Dai 3 Ji Super Robot Taisen α·Shūhen no ginga e.
    [2] Attacco combinato che vede protagonisti Com·Battler V e Voltes V. È presente in Super Robot Taisen α for Dreamcast.
    [3] Attacco combinato che vede protagonisti Com·Battler V e Voltes V. È presente nella saga α di Super Robot Taisen, Super Robot Taisen A e AP, Super Robot Taisen L.
    [4] Attacco combinato che vede protagonisti Com·Battler V e Voltes V. È presente in Super Robot Taisen J.