OPERA:
 

 
In un tempo molto remoto Golion (ゴライオン, Hepburn: Goraion) era un possente super-robot dall'ignota provenienza che apparve nel nostro universo. La leggenda narra che nel suo viaggiare per lo spazio, Golion decise di sifdare la Dea dell'Universo uscendone però sconfitto. Come punizione per aver sfidato una divinità, il super robot venne così separato in cinque leoni robot e fatto precipitare sul lontano Pianeta Altair. Soltanto tramite l'unione dei cinque Mechalion, Golion avrebbe potuto utilizzare nuovamente il suo corpo. Da quel momento in poi, diventò la divinità protettrice di Altair e difensore del casato reale. Tutti e cinque i Mechalion possono essere pilotati soltanto se si è in possesso della chiave che permette al suo pilota di sbloccarne le funzioni. Durante l'unione (comando vocale “LET'S GOLION!”), un vasto campo elettromagnetico avvolge i cinque leoni, il Black Lion si trasforma nel corpo del robot, dalla cui bocca esce fuori il viso di Golion; Il Green Lion e il Red Lion vanno a costituire le braccia del robot, lo Yellow Lion e il Blue Lion ne formano le gambe. La costituzione di Golion permette l'utilizzo della sua arma più potente, la “Spada del Re delle Bestie” [1] (獣王剣, Hepurn: Jūōken) che viene utilizzata per dare il colpo di grazia ai mostri inviati dall'imperatore Dai Bazaal.
 

 
FAZIONE:
  • Regno di Altair
    (アルテア王国, Hepburn: Arutea Ōkoku)

  • Lion Team
    (ライオンチーム, Hepburn: Raion Chīmu)
  • PILOTA PRINCIPALE:
  • Akira Kogane
    (黄金 旭, Hepburn: Kogane Akira)
  • SUB-PILOTI:
  • Isamu Kurogane
    (黒鋼 勇, Hepburn: Kurogane Isamu)
  • Hiroshi Suzuishi
    (錫石 宏, Hepburn: Suzuishi Hiroshi)
  • Takashi Shirogane
    (銀 貴, Hepburn: Shirogane Takashi)

  • Principessa Fara
    (ファーラ姫, Hepburn: Fāra Hime)
  • Tsuyoshi Seidō
    (青銅 強, Hepburn: Seidō Tsuyoshi)
  • TIPO DI UNITÀ:
  • Divinità protettrice del Pianeta Altair
    (アルテア星の守護神, Hepburn: Arutea-sei no Shugoshin)
  • CODICE MODELLO:
    ALTEZZA:
  • 60 mt
  • PESO:
  • 700 t
  • ALIMENTAZIONE:
  • Energia Planetaria
    (惑星エネルギー, Hepburn: Wakusei Enerugī)
  • PROPULSIONE:
  • Sconosciuta
  • POTENZA MASSIMA:
  • 6.000.000 HP
  • VELOCITÀ MASSIMA (ATMOSFERA):
  • Mach 10
  • VELOCITÀ MASSIMA (SUPERFICIE):
  • 500 Km/h
  • VELOCITÀ MASSIMA (SOTTOTERRA):
  • 200 Km/h
  • VELOCITÀ MASSIMA (SUPERFICIE DELL'ACQUA):
  • 200 Nodi (370,4 Km/h)
  • VELOCITÀ MASSIMA (SUBACQUEA):
  • 100 Nodi (185,2 Km/h)
  • VELOCITÀ MASSIMA (SPAZIO):
  • Super Velocità della Luce (Warp)
  • ARMATURA:
  • Sconosciuta
  • FUNZIONI STANDARD:
  • Warp System
  • FUNZIONI OPZIONALI:
    PARTI STANDARD:
  • Mechalion Key
  • PARTI OPZIONALI:
    UNITÀ:
  • Black Lion
  • Blue Lion
  • Yellow Lion
  • Red Lion
  • Green Lion
  • SVILUPPATORE:
    PRODUTTORE:
     

     
    STANDARD:
  • Crusher Ball
  • Cross Beam
  • Double Rod
  • Double Sword
  • Eye Flasher
  • Fire Tornado
  • Foot Missile
  • Golion Submarine Rocket
    (ゴライオン水中ロケット, Hepburn: Goraion Suichū Roketto)
  • Grand Fire
  • Hurricane Tornado
  • Jū Ō Ken
    (獣王剣)
  • Laser Magnum
  • Machine Gun Pod
  • Needle Shower
  • Rolling Cutter
  • OPZIONALE:
     

     
    SINGOLI:
  • Four Lion Attack·100 t Punch
  • Jūōken·Inazuma Otoshi
    (獣王剣·稲妻落とし)
  • Jūōken·Ryūsei Godan Giri
    (獣王剣·流星五段斬り)
  • COMBINATI:
     

     
  • Il cognome di ogni pilota terrestre rappresenta un metallo: oro (黄金, Hepburn: Kogane), ferro (黒鋼, Hepburn: Kurogane), cassiterite (錫石, Hepburn: Suzuishi), argento (銀, Hepburn: Shirogane), bronzo (青銅, Hepburn: Seidō).
  • In occidente, il robot è noto con il nome della versione americana, Voltron Defender Of The Universe.
  •  
     
    [1] “Spada Fiammeggiante” nell'adattamento italiano di Voltron, difensore dell'universo.