OPERA:
 

 
GunBuster (ガンバスター, Hepburn: Ganbasutā) è il più importante e segreto progetto militare della Difesa Terrestre per combattere i mostri spaziali. La sua costruzione iniziò nel 2015 e venne terminata nel 2048. In questo arco di tempo il progetto subisce diverse modifiche prime fra quali l'utilizzo di due Buster Machine che unendosi formano l'arma definitiva. La struttura interna del robot è sconosciuta o più precisamente tenuta in stato di estrema segretezza, mentre la lega metallica che lo ricopre è costituta dalla Lega Metallica Buster (バスター合金, Hepburn: Basutā Gōkin) e Space Titanium. Oltre al suo armamento dotato di un altissimo potenziale GunBuster ha la caratteristica di resistere ad una pressione massima di ben 15.600 atm e ad una temperatura di 1600°C., numeri che lo portano ad essere perfino più potente delle GunBuster mass product, i Sizzler (il Black Sizzler di Jung Freud è il più potente della produzione), dei quali GunBuster è sicuramente il prototipo. La sua velocità massima è quella della luce (300.000 Km/s), ma può superarla durante i warp. Pilotato solo da Noriko Takaya e Kazumi Amano come sub-pilota, GunBuster trova nel Buster Beam, Super Inazuma Kick (スーパー·稲妻·キック, Hepburn: Sūpā Inazuma Kikku, trad. Super-Calcio del Fulmine) e nel Double Buster Collider le armi più potenti del robot.
 

 
FAZIONE:
  • Esercito Spaziale dell'Impero Terrestre
    (地球帝国宇宙軍, Hepburn: Chikyū Teikoku Uchū-gun)
  • PILOTA PRINCIPALE:
  • Noriko Takaya
    (タカヤ·ノリコ, Hepburn: Takaya Noriko)
  • SUB-PILOTA:
  • Kazumi Amano
    (アマノ·カズミ, Hepburn: Amano Kazumi)
  • Jung Freud
    (ユング·フロイト, Hepburn: Yungu Furoito)
  • TIPO DI UNITÀ:
  • Large Light-Speed Variable and Combinable Machine Weapon for All-Purpose Use
    (超光速万能大型変形合体マシーン兵器, Hepburn: Kōsoku Bannō Ōgata Henkei Gattai Mashīn Heiki)
  • CODICE MODELLO:
    ALTEZZA:
  • 240 mt
  • PESO:
  • 9800 t
  • SISTEMA DI PILOTAGGIO:
  • Direct Motion
  • Lever Pedal
  • Screen Mode
  • SISTEMA DI DIFESA:
  • Buster Shield
  • Inertial Canceller
  • ALIMENTAZIONE:
  • Degeneracy Generator ×2
  • PROPULSIONE:
  • Shoulder Booster ×4
  • Rear Booster ×2
  • Vanishing Motor ×2 (Warp System)
  • VELOCITÀ MASSIMA (SPAZIO):
  • Velocità della luce al 99.9%

  • Oltre la velocità della luce in Warp Mode
  • ARMATURA:
  • Lega Metallica Buster
    (バスター合金, Hepburn: Basutā Gōkin)
  • Space Titanium
    (スペースチタニュウム, Hepburn: Supēsu Chitanyumu)
  • FUNZIONI STANDARD:
    FUNZIONI OPZIONALI:
    PARTI STANDARD:
    PARTI OPZIONALI:
    UNITÀ:
  • Buster Machine ×2
  • SVILUPPATORE:
  • Kōichirō Ōta
    (太田 浩一郎, Hepburn: Ōta Kōichirō)
  • PRODUTTORE:
  • Esercito Spaziale dell'Impero Terrestre
  •  

     
    STANDARD:
  • Buster Beam
  • Buster Collider
  • Buster Missile
  • Homing Laser
  • OPZIONALE:
  • Buster Cowboy [1]
  • Buster Ring [1]
  • Buster Tomahawk [1]
  • Buster Yo-Yo [1]
  • Energy Bullet
    (エネルギー弾, Hepburn: Enerugī Dan)
  •  

     
    SINGOLI:
  • Buster Home Run [2]
  • Buster Rodeo [2]
  • Buster Spin [2]
  • Buster Strike [2]
  • Buster Tatsumaki [2]
    (バスター竜巻, Hepburn: Basutā Tatsumaki)
  • Buster Tomahawk Boomerang [2]
  • Double Buster Collider
  • Inazuma Kick
    (稲妻·キック, Hepburn: Inazuma Kikku)
  • Super Inazuma Kick
    (スーパー·稲妻·キック, Hepburn: Sūpā Inazuma Kikku)
  • COMBINATI:
     

     
  • Gran parte dell'armamento del GunBuster è conosciuto grazie a Super Robot Wars, dove il mecha viene dotato di numerose armi ispirate a quelle di altri famosi super robot (dal Com·Battler V al Getter Dragon etc.).
  • Nella creazione del mecha design del GunBuster, il creatore Hideaki Anno (庵野 秀明, Hepburn: Anno Hideaki) si è ispirato al famoso Getter Robo di Gō Nagai (永井 豪, Hepburn: Nagai Gō).
  •  
     
    [1] Armamenti che sarebbero dovuti apparire in versione animata insieme a una terza Buster Machine. Alcuni di essi hanno tuttavia fatto la loro apparizione in Super Robot Taisen.
    [2] Attacchi che sarebbero dovuti apparire in versione animata. Alcuni di essi hanno tuttavia fatto la loro apparizione in Super Robot Taisen.